Passato e presente del Roero, il territorio in un calice di vino

Vieni a trovarci in cantina per un'esperienza di degustazione

Come lavoriamo:
una squadra, una famiglia

Attenti e presenti, dalla vigna alla bottiglia.

La nostra cantina, volutamente di piccole dimensioni, segue la filosofia della gestione interamente familiare.

Ogni attimo del percorso che traduce l’uva in vino viene deciso e portato a compimento da me mia moglie, perché nulla ci passi inosservato.

Siamo al tempo stesso produttori consumatori: in parole povere, non è nostro interesse produrre ciò che vende, ma ciò che merita e piace, a noi per primi!

La nostra produzione attuale si aggira intorno alle 15.000 bottiglie annue, realizzate unicamente con l’uva delle nostre vigne. Speriamo di crescere nel tempo, ma sempre preservando l’essenza della nostra azienda.

Maria e Francesco

I VINI

Produciamo i vini tradizionali del Roero

Libera espressione del terroir

LA NOSTRA STORIA

Un fil rouge di terra e famiglia

Da nonno a nipote,
il trapasso dell’anima

Da che se ne ha traccia, la famiglia Rosso ha sempre avuto uno stretto legame con la terra del Roero.

Mio padre Domenico privilegiò il settore degli ortaggi. Nonno Francesco, invece, ci lasciò prova del suo amore per la vigna e per la produzione di un “buon Nebbiolo”, come traspare da un vecchio quaderno tuttora conservato in cantina.

E io, che dal 2001 conduco l’azienda di famiglia, ho ereditato la passione di mio nonno dando vita, nel 2012, alle prime etichette di vino del Roero firmate Francesco Rosso.